Recensione: LA CASA FUTURA DEL DIO VIVENTE (Future Home of the Living God, 2017) di Louise Erdrich

Il mondo come lo conosciamo sta finendo. L’evoluzione ha invertito marcia e ne risentono tutti gli esseri viventi sulla Terra. La scienza non riesce a opporsi e i nuovi nati sembrano appartenere a specie umane arcaiche. Cedar, la giovane narratrice e protagonista, di origine ojibwe ma adottata alla nascita da una coppia di bianchi “liberal” e generosa, non è solo … Continue reading

Recensione: LUNA NUOVA (Luna: New Moon, 2015) di Ian McDonald

Terzo appuntamento in edicola per Urania Jumbo, e terzo romanzone di fantascienza in edizione integrale. Si tratta della prima parte di una trilogia ancora in corso di svolgimento ad opera di uno dei più prolifici autori di scifi contemporanei, e la cui conclusione è prevista, almeno negli States, per il prossimo anno. Siamo di fronte a una vera e propria … Continue reading

Arriva Lost Tales ANDROMEDA N°2 e torna in formato cartaceo

Torna in edizione cartacea (Ma disponibile anche in formato digitale) la nostra rivista ANDROMEDA sotto il vessillo della collana LOST TALES dell’editore Letterelettriche Casa Editrice In questo numero vi presentiamo: Occulto e soprannaturale visti con gli occhi di Asimov a cura di Tea C.Blanc Un nuovo appuntamento con lo speciale Kaiju a cura di Omar Serafini I pulp: Storia di … Continue reading

I MAGHI (The Magicians, 1954) di J.B. Priestley

John Boynton Priestley è uno scrittore su cui si dribbla, in Italia e non solo, dimenticato com’è sotto il peso di altri nomi spinti negli ultimi decenni. Complice anche il fatto che la critica e l’accademia lo hanno sempre sminuito o etichettato malamente: famosa e pregiudizievole la stroncatura della signora Virginia Woolf che lo definì “commerciante delle lettere”, per poi … Continue reading

MEMORIE DI UNA SOPRAVVISSUTA (Memoirs of a Survivor, 1974) di Doris Lessing

“Memorie di una sopravvissuta” è un romanzo poco conosciuto di Lessing e spesso considerato secondario. Tutti noi ricordiamo quel tempo. Non fu diverso per me da quel che fu per gli altri. Eppure, continuiamo a raccontarci in ogni particolare gli eventi che abbiamo condiviso, e ripetendo, ascoltando, è come se dicessimo: «Fu così anche per te? Allora è vero, fu … Continue reading

Speciale P.K.Dick – UTOPIA ANDATA E RITORNO/2 (Lies, Inc., 1984)

Nella bibliografia di Dick, oltre a The Unteleported Man c’è anche un altro titolo, Lies Inc., che però non è nient’altro che la versione completa della riscrittura del racconto del 1964 pubblicata in Inghilterra da Gollancz, nel 1984, uno dei vari manoscritti ritrovati tra le carte di Phil dopo la sua morte (sempre che sia morto lui e non noi…). … Continue reading

Intervista a ROBERTO AZZARA, autore de LA FANTASCIENZA CINEMATOGRAFICA – La seconda età dell’oro

1 – Ciao Roberto! Innanzitutto benvenuto tra le pagine virtuali di Andromeda. Come prima cosa ti chiedo di presentarti ai nostri lettori. Chi sei e cosa fai nella vita? Ciao e grazie per l’ospitalità. Allora, mi chiamo Roberto Azzara, sono nato a Caltagirone, un paese in provincia di Catania, e vivo e lavoro come infermiere da venticinque anni a Pavia. … Continue reading

BIOSHOCK – «Rapture: la visione di un uomo, la salvezza dell’umanità.»

Sono Andrew Ryan e sono qui per porvi una domanda: un uomo non ha diritti sul sudore della sua fronte? No, dice l’uomo di Washington. Appartiene ai poveri. No, dice l’uomo in Vaticano. Appartiene a Dio. No, dice l’uomo di Mosca. Appartiene a tutti. Io rifiuto queste risposte. Piuttosto scelgo qualcosa di diverso. Scelgo l’impossibile. Scelgo… RAPTURE! Cover del gioco … Continue reading

Recensione: COYOTE – Estrema frontiera (Coyote Frontier, 2005) di Allen Steele

Coyote, luna abitabile del sistema che ruota attorno alla stella 47 Ursae Majoris, a 46 anni luce dal nostro Sole, nella costellazione dell’Orsa Maggiore. Sono passati due decenni da quando il satellite è riuscito a conquistare l’indipendenza dalla Terra. I suoi abitanti potrebbero essere finalmente liberi, ma i computer, gli aerei e le attrezzature mediche ormai sono obsoleti. Per sopravvivere … Continue reading

Intervista a CLAUDIO SECCI autore di RESET, l’alba dopo il lungo freddo

1 – Ciao Claudio! innanzitutto benvenuto tra le pagine virtuali di Andromeda. Come prima cosa ti chiedo di presentarti ai nostri lettori. Chi sei e cosa fai nella vita? Buongiorno Andromediani, è un piacere “atterrare” su questa piattaforma e ringrazio Alessandro per l’invito. Sono un autore di romanzi di Torino ma di professione informatico, da circa dieci anni scrivo e … Continue reading