Film: “Radiazioni BX: distruzione uomo” (The Incredible Shrinking Man, 1957) diretto da Jack Arnold e scritto da Richard Matheson

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast “Mamma, mi si sono ristretti gli speakers! – FSC074” Radiazioni BX: distruzione uomo rappresenta il miglior sforzo di Jack Arnold nel campo della fantascienza, sia dal punto di vista spettacolare, sia da quello qualitativo, grazie anche all’apporto di Richard Matheson che ne ha curato la sceneggiatura, basandosi sul suo romanzo … Continue reading

Recensione. “L’ultimatum” ( The Forge of God, 1987) di Greg Bear

Nel 1996, Europa, uno dei satelliti di Giove, scompare improvvisamente. Un’astronave aliena viene trovata nella Valle della Morte ed una creatura extraterrestre porta notizie molto brutte per il futuro della Terra. La scoperta viene tenuta segreta dal governo americano ma quello australiano annuncia invece di aver avuto un contatto con altri alieni che sostengono di essere venuti per aiutare l’umanità … Continue reading

Recensione: “Mio fratello, il cinghiale” (2017) di Lorenzo Iacobellis

Essere se stessi è un diritto inalienabile. Siamo pronti a pagarne il prezzo, e a farlo pagare a chi ci sta vicino? Il mondo moderno presenta delle sfide che tutti siamo chiamati ad affrontare. Nuovi valori, nuovi modi di vivere, aspetti della vita e degli esseri umani che siamo stati abituati a considerare immutabili che diventano incerti, modificabili nei modi … Continue reading

Film: “Dr. Cyclops” (Dr. Cyclops, 1940) diretto da Ernest B. Schoedsack

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast “Mamma, mi si sono ristretti gli speakers! – FSC074” Ernest B. Schoedsack, regista già celebre grazie al successo planetario riscosso da King Kong sette anni prima, sviluppa la storia del film su una traccia simile, con una spedizione nella giungla a scopo scientifico. Inoltre, come in King Kong, il film … Continue reading

Recensione: “Sfera orbitale” (Orbitsville, 1975) di Bob Shaw

Vance Garamond è il comandante di un’astronave della Starflight House ma la tirannica presidentessa della compagnia Elizabeth Lindstrom tratta tutti i suoi dipendenti come servi. Di conseguenza, capita che Vance venga utilizzato come baby-sitter per il figlio della presidentessa. Non è un lavoro da capitano ma in teoria è molto semplice tanto che Vance si distrae e un incidente porta … Continue reading

Recensione: “La notte che bruciammo Chrome” (Burning Chrome, 1986) di William Gibson

Dieci racconti di un inconsueto, sconvolgente autore, che ha modificato tutti i parametri della moderna fantascienza. Con William Gibson nasce infatti il nuovo, appassionante filone del cyberpunk, un mondo abitato dai cowboys del computer e da mercenari biologicamente amplificati, un mondo ad alta tecnologia che, lanciato ormai verso nuovi orizzonti, supera i vecchi parametri della sf tradizionale per approdare su … Continue reading

Recensione: “La notte in cui tutte le donne” (2016) di Laura Silvestri

Nel 2016 la biologa Patricia Franklin realizza un esperimento per cui, dalla notte alla mattina, tutte le donne del mondo diventano belle, cioè acquistano un aspetto fisico durevole che segue i canoni di bellezza femminile universalmente  condivisi. È una rivoluzione non solo estetica, ma anche antropologica. Le donne acquisiscono sicurezza, tempo libero (la cura estetica nron richiede più accorgimenti), studiano, … Continue reading

Recensione: “Dove sparivano le navi” (The Sea Beasts, 1971), di Arthur Bertram Chandler

In quell’immenso arcipelago che è l’oceano Pacifico cominciano a sparire le navi. Non transatlantici o grandi petroliere, niente di sensazionale, niente che meriti più di un trafiletto. Ma c’è un giornalista australiano a mettere insieme, di trafiletto in trafiletto, una serie preoccupante di indizi: piccoli mercantili, traghetti, panfili privati, pescherecci, vecchie carrette conradiane non arriveranno mai a destinazione. Qualcuna viene … Continue reading

Introduzioni Cosmo Oro: “Neuromante” (Neuromancer, 1984) di William Gibson

Introduzione di Sandro Pergameno al romanzo NEUROMANTE (Neuromancer, 1984) di William Gibson COSMO – CLASSICI DELLA FANTASCIENZA – Volume n.80 (Ottobre 1986) Nato e cresciuto negli Stati Uniti ma residente ora a Vancouver, in Canada, con la moglie e il figlio, William Gibson viene considerato forse il più dotato di talento tra i nuovi scrittori emergenti nel campo fantascientifico. Autore … Continue reading

Le cronistorie: CICLO DEL MONDO DEL FIUME (Riverworld) di Philip José Farmer

Mi ero occupato, tempo fa, della saga Riverworld di Philip José Farmer. Pensavo di fare in fretta a dare tutte le indicazioni utili, per la ricerca dei vari romanzi, agli appassionati di SF che mi seguivano sulle ‘Lacrime’ di Uraniamania. Ma… accidenti: in cosa mai mi ero invischiato? Mi sono accorto, a mie spese, che la serie faceva confluire le … Continue reading