Cosmolinea B-log

cb

Due Paroline sul nuovo progetto Cosmolinea B-Log, che vede coinvolti diversi blogger appassionati di Science Fiction: Qualche mese fa sulle pagine di Cronache di un Sole Lontano e su quelle di Nocturnia, io e l’amico Nick Paris abbiamo inaugurato il progetto chiamato Pax Science Fiction che prevedeva la collaborazione tra blog finalizzata a fornire un informazione più completa e più … Continue reading

Edicola – Urania Ottobre 2016

2

Urania 1635: Il replicante di Sigmud Freud Lo spazio esterno e interno hanno misteriose corrispondenze, per questo non si può mandare le astronavi allo sbaraglio senza un minimo di advice (consiglio) e meglio ancora counseling (assistenza specializzata). Per questo sono stati creati i simulacri, perfette copie di luminari che aiuteranno gli equipaggi a superare i conflitti dei viaggi “dove nessuno … Continue reading

Recensione: “Angeli di plastica” (2016) di Emanuela Valentini

14333135_10210020840535722_6556898031881202509_n

Mei è un ragazza particola. Ribelle, certo, difficile, ma quale ragazza non lo è a quell’età? Ma Mei è diversa per altri motivi. Nella testa ha una cosa che lei chiama loop neurale, una connessione di qualche tipo che le permette, solo pensando, di ottenere informazioni, schemi, mappe. Un Google nel cervello. E sono proprio queste facoltà che le permettono … Continue reading

Le cronistorie: IL CICLO DI TSCHAI (Planet of Adventure) di Jack Vance

Jack-Vance-Pianeta-Tschai-Mondadori-I-Massimi

Jack Vance. I quattro romanzi che seguono sono quelli che, assieme alla saga della Terra Morente, mi sono piaciuti di più. In un mondo stranissimo ci sono moltissime razze in eterna lotta tra di loro. E l’uomo? Arriva, o meglio naufraga, e creerà disordini tra tutte quelle strane razze aliene. La serie è quella di Planet of Adventure ma è … Continue reading

In Libreria (UK): “The Gradual” (15 Settembre 2016) – Christopher Priest

The-Gradual-by-Christopher-Priest.jpg

Autore: Christopher Priest Titolo: The Gradual Editore: Orion/Gollancz, hc Paese: UK Data di pubblicazione: 15 Settembre 2016 In the latest novel from one of the UK’s greatest writers we return to the Dream Archipelago, a string of islands that no one can map or explain. Alesandro Sussken is a composer, and we see his life as he grows up in … Continue reading

Recensione: “Il vampiro del mare” (The Tide Went Out, 1958) di Charles Eric Maine

Il-Vampiro-del-mare.jpg

Una serie di esperimenti nucleari provoca terremoti e siccità sulla terra. Qualcosa o qualcuno sembra succhiare l’acqua dal fondo degli oceani. Il processo è irreversibile: il mondo ha davanti a sé un futuro senza speranza. È questa forse l’agghiacciante risposta alla sfida della scienza? E da dove verrà la salvezza per l’uomo? Charles Eric Maine, uno dei maestri del “cataclisma … Continue reading

I Classici della SF: “Tutti a Zanzibar” (Stand On Zanzibar, 1968) di John Brunner

Cover-by-Murray-Tinkelman.jpg

Recensione pubblicata anche su BIBLIOTECA GALATTICA I protagonisti, Hogan e House, sono due giovani che vengono travolti ai due capi del mondo dai rispettivi destini, positivo per l’uno, negativo per l’altro. Intorno a loro si frantumano le storie di innumerevoli persone d’ogni genere e tipo. Idolo di questo mondo è Shalmanèser, il supercervello elettronico che acquista autocoscienza non come i … Continue reading

Quando nacque la fantascienza italiana

tdih-oct04-HD_still_624x352.jpg

Il 4 ottobre 1957 l’Unione Sovietica lanciò a sorpresa il primo satellite artificiale della Terra, lo Sputnik I, il 31 gennaio 1958 gli Stati Uniti lanciarono il loro primo satellite, l’Explorer I: un lento recupero che portò pian piano alla prevalenza americana nella “corsa allo spazio” con lo sbarco sulla Luna appena undici anni dopo. nel 1969. Era cominciata quella … Continue reading

Recensione: “Schiuma rossa” (2014) di Dario Tonani

Schiuma-Rossa.png

Adriatico, ex mare. Fogna a cielo aperto. Cimitero di veleni, ossario di relitti. Negli ultimi cinquant’anni vi hanno scaricato di tutto: dagli ordigni all’uranio impoverito rilasciati dai bombardieri Nato di ritorno dalle incursioni sulla Ex Jugoslavia ai carichi tossici naufragati con le carrette del mare. Tonnellate di greggio, scorie radioattive non trattate, sostanze e rifiuti pericolosi… In forma di barili, … Continue reading

I premi Hugo – Prima parte: 1953 – 1958

cropped-2010header.jpg

Prima parte: 1953 – 1958 Alcuni anni fa mi passò per la testa la strana idea di iniziare a raccogliere le traduzioni dei vincitori dei Premi Hugo. Cominciai così dal sito dedicato (in inglese) e mi accinsi a un certosino lavoro di ricerca dei titoli pubblicati in italiano. Sapevo già che il titolo in italiano quasi mai corrispondeva all’originale inglese, … Continue reading