Recensione: “La notte che bruciammo Chrome” (Burning Chrome, 1986) di William Gibson

Dieci racconti di un inconsueto, sconvolgente autore, che ha modificato tutti i parametri della moderna fantascienza. Con William Gibson nasce infatti il nuovo, appassionante filone del cyberpunk, un mondo abitato dai cowboys del computer e da mercenari biologicamente amplificati, un mondo ad alta tecnologia che, lanciato ormai verso nuovi orizzonti, supera i vecchi parametri della sf tradizionale per approdare su … Continue reading

Recensione: “La montagna dell’infinito” (The Door of His Face, the Lamps of His Mouth and Other Stories, 1971) di Roger Zelazny

Perché mai si dovrebbe scalare una montagna alta settanta chilometri, la cui vetta supera l’atmosfera del pianeta che la ospita? Forse, perché raggiungere le vette più alte è un impulso naturale per l’uomo. « La montagna dell’infinito» è uno dei racconti e romanzi brevi compresi in questa antologia, che racchiude il meglio della narrativa di Roger Zelazny, scelto da lui … Continue reading

Recensione: “Dinosauria” (2016) AA.VV. – A cura di Lorenzo Crescentini

Dinosauria è un’antologia dedicata al mondo dei dinosauri, composta da sei racconti di altrettanti autori – nomi di spicco nel panorama fantastico italiano. Punto di forza di questa raccolta è l’approccio originale al genere; gli autori hanno infatti esplorato variazioni sul tema e che spazia dalla fantascienza al racconto di introspezione e all’indagine sociale. E così, partendo da una base … Continue reading

Recensione: “Cosmolinea B1 & B2” – Tutti i racconti di Fredric Brown

La produzione di Fredric Brown si può senza timori definire “sterminata”, benché più per numero di titoli, che per per effettiva mole di parole: la sua opera infatti si concentra perlopiù sulla narrativa breve, se non addirittura brevissima, piuttosto che sui romanzi. È una produzione varia anche sul fronte del contenuto: al di là del romanzo mainstream The Office, infatti, … Continue reading

Recensione: “I suoni del silenzio” (2009) di Vittorio Catani

La musica è fonte di misteri: “cantare” ha la medesima radice di “incantesimo”. La musica rappresenta un controsenso: è un linguaggio asemantico, che cioè ci parla di qualcosa, ma paradossalmente non sapremmo dire con precisione cosa. La musica è l’unica arte invisibile e che esiste solo come sequenza temporale, in quanto mondo impalpabile di suoni in successione. Per queste e … Continue reading

Recensione: “Il cuore esploso” (The Exploded Heart, 1996) di John Shirley

Sussultano i nervi alla lettura dei racconti di questo libro, tenetevi a portata di mano dei sedativi altrimenti il cuore potrebbe veramente esplodervi. John Shirley porta i suoi lettori a dubitare della propria salute mentale, aggredisce i preconcetti fondendo allucinazioni hi-tech con immagini viscerali provenienti dai luoghi più oscuri della sua mente drogata. “Volevo che la gente mettesse in discussione … Continue reading

Recensione: “The X-Files: Trust No One” (2015) di Jonathan Maberry (curatore) AA.VV.– (inedito in Italia)

Jonathan Maberry è un autore poco noto in Italia: legato all’horror (vincitore di vari Bram Stoker Award), nel nostro paese ha visto pubblicati solo un pugno di volumi da Delos Books e da Multiplayer.it Edizioni. Oltre che autore, Maberry non disdegna il ruolo di editor: qui raccoglie quindici racconti con protagonisti Mulder e Scully, in un’antologia edita dalll’IDW – che … Continue reading

Recensione: “Il viaggio di Tuf” (Tuf Voyaging, 1987) di George Raymond Richard Martin

Haviland Tuf è il viaggiatore delle stelle, ma non aspettatevi un baldanzoso astronauta dal fisico aitante. Altissimo, flemmatico, pallido e decisamente sovrappeso, Tuf è un vegetariamo convinto amante dei gatti che, per uno scherzo del destino, si trova a comandare l’Arca, ultima nave inseminante dell’ex Corpo Genieri Ecologici. O forse non proprio a comandarla, visto che ne è l’unico occupante … Continue reading

Recensione: “Futuro anteriore – Italian Sci-Fi Graffiti” (2013) di Gianfranco de Turris

All’orizzonte l’infinito, come sottofondo il silenzio dell’universo. Nelle colonie del sistema solare, dove si cerca di sopravvivere a mostri ed esseri artificiali, prendono corpo i ricordi della Terra lontana. In Italia, invece, si materializza l’incubo di una terribile invasione. E ancora: battaglie spaziali, robot, missioni segrete. “Futuro anteriore” è tutto questo, una raccolta di storie pubblicate sulle principali riviste di … Continue reading

Recensione: “AAA Asso decontaminazioni interplanetarie e altri racconti” di Robert Sheckley

Robert Sheckley è, tra i classici della SF americana, il più moderno e uno dei più ingegnosi in assoluto. In questo volume leggerete il ciclo completo dei decontaminatori spaziali AAA Asso, l’agenzia più nota del settore, capace di spurgare un pianeta infestato in men che non si dica (sette racconti). In più, i racconti di due raccolte personali, in ordine … Continue reading