Recensione: “Una favolosa tenebra informe” | “Einstein perduto” (The Einstein Intersection, 1967) di Samuel R. Delany

Cosa significa essere giovani? Significa essere e sentirsi diversi, diversi rispetto alla generazione che ci ha preceduto, estranei al mondo che i vecchi ci hanno lasciato. Se poi scopriamo che i nostri predecessori non appartenevano alla nostra stessa razza, ma sono scomparsi dalla Terra tanto tempo fa… I nuovi arrivati devono adattarsi a ruoli già precostituiti, a una bizzarra mitologia … Continue reading

Recensione: “Il vampiro del mare” (The Tide Went Out, 1958) di Charles Eric Maine

Una serie di esperimenti nucleari provoca terremoti e siccità sulla terra. Qualcosa o qualcuno sembra succhiare l’acqua dal fondo degli oceani. Il processo è irreversibile: il mondo ha davanti a sé un futuro senza speranza. È questa forse l’agghiacciante risposta alla sfida della scienza? E da dove verrà la salvezza per l’uomo? Charles Eric Maine, uno dei maestri del “cataclisma … Continue reading

Predire il futuro. Distopie allo specchio: “Il Tallone di ferro” (The Iron Heel, 1907) di Jack London e “Noi” (Мы, 1924) di Evgenij Ivanovič Zamjatin

Tra le tante distopie create dalla narrativa di speculazione le due che presento oggi sono ormai ricordate con brevi note a margine, sia perché scritte in epoca molto lontana, sia perché “surclassate” da altre di autori entrati di diritto nella storia della letteratura. Eppure meriterebbero nuova attenzione sia per il loro carattere profondamente politico, sia perché decisamente singolari. La loro … Continue reading

Recensione: “Trilogia dell’Area X” (Southern Reach Trilogy, 2014) di Jeff VanderMeer

Trilogia dell’Area X Volume I – Annientamento (Annihilation, 2014) La conoscono semplicemente come «la biologa». È una donna che non sa ancora di essere pronta a tutto. La corazza dietro cui nasconde la sua fragilità è fatta di segreti. Ma tutto ciò basterà a difenderla dal mistero che l’attende nell’Area X? Con la tensione del thriller, la visionarietà del fantastico … Continue reading

In libreria: la collana di ebook ALIA arcipelago

I ragazzi di Alia Evolution stanno portando avanti un interessante progetto pubblicando una collana di ebook a tema fantascientifico e fantastico dal nome ALIA Arcipelago. Sono già disponibili i primi quattro al prezzo di 2,99€ ciascuno: SETTEMBRE di Massimo Citi, ISOLA DI PASSAGGIO: Tre viaggi nei Mondi della Nuova Via di Silvia Treves, SOCIETA’ DEL PROGRAMMA SPAZIALE di Mario Giorgi … Continue reading

Sesso e distopia

La distopia è un genere fantascientifico (e non solo) che continua a godere di grande fortuna sia perché consente ambientazioni costruite lungo ampi archi temporali molto estesi, dal futuro vicino al mondo fra centinaia, anche migliaia di anni, sia scenari suggestivi legati al presente del quale sono spesso la proiezione negativa e l’accentuazione di tendenze inquietanti. Insomma, la distopia ci … Continue reading

Recensione: “Morire dentro” (Dying Inside, 1972) di Robert Silverberg

Manhattan, anni Settanta. Il quarantenne David Selig conduce apparentemente una vita piatta: non ha un lavoro né relazioni significative. In realtà fin dall’infanzia David ha il dono e la condanna di saper leggere nei pensieri della gente e da anni impiega il suo potere per aiutare gli studenti dell’università, scrivendo per loro tesine personalizzate in base allo stile e al … Continue reading

In libreria: “ALIA Evo 2.0” (2016) di AA.VV. A cura di Silvia Treves e Massimo Citi

ALIA è un’antologia di narrativa fantastica nata nel 2003 e che nel corso del tempo ha esplorato in termini sia cronologici che spaziali il vasto mondo del fantastico. Dal 2003 in poi sono usciti dieci volumi cartacei che hanno presentato autori italiani ma anche autori giapponesi, americani, inglesi, canadesi, australiani, cinesi, di Singapore, nelle traduzioni di Massimo Soumaré, Davide Mana … Continue reading