Recensione: L’ULTIMA SPIAGGIA (On the Beach, 1957) di Nevil Shute

L’americano guardò la sconfinata distesa azzurra, le rocce rosse, i motoscafi  alla fonda che beccheggiavano sull’acqua. “Un posto davvero stupendo” osservò,  pensieroso. “Credo sia uno dei più bei circoli della vela che abbia mai visto”. “Non prendono la vela troppo sul serio” osservò Peter. “Ecco il segreto”. La ragazza rise: “È il segreto di tutto. Quando si ricomincia a bere, … Continue reading

Recensione: “L’ultima spiaggia” (On the Beach, 1957) di Nevil Shute

La guerra atomica è durata solo trentasette giorni, ma sono bastati ad annientare tutto l’emisfero settentrionale e a condannare il resto del pianeta a un’inesorabile estinzione. Il sottomarino Scorpion corre silenzioso nelle profondità del mare, con al comando il capitano Dwight Towers, uomo tutto d’un pezzo che ha visto le sue certezze vacillare e sbriciolarsi assieme alla civiltà. Destinazione l’Australia, … Continue reading