In libreria: I COSTRUTTORI DI PONTI (2018) di Ezio Amadini

Anno 2152. La Terra si trova nel pieno della crisi di sostenibilità: l’acqua e le altre principali materie prime iniziano a scarseggiare e gli Stati del globo tendono a rinchiudersi sempre di più in politiche di egoismo nazionale. A questo si aggiunge una crescente tensione tra la Terra e la florida colonia marziana che anela alla sua indipendenza politica. Il … Continue reading