Un saluto a un caro amico

Quando mi hanno chiesto di scrivere un articolo su Giuseppe, per commemorarlo, ho messo subito in chiaro che, se lo avessi fatto, non sarebbe stato il solito post enciclopedico e fine a se stesso su una figura cardine del panorama editoriale. Se lo avessi scritto, sarebbe stato qualcosa di personale, perché Giuseppe mi aveva toccata nel profondo, la sua amicizia … Continue reading