Recensione: “Le Macchine Infernali” (Infernal Devices, 1987) di Kevin Wayne Jeter

Londra – Seconda metà del diciannovesimo secolo. Creff comparve nel bel mezzo della colazione. “C’è un etiope giù, uno dallo sguardo cattivissimo”. La colazione improvvisamente divenne da inconsistente a disgustosa, George Dower fu quasi costretto a mollare tutto e scendere in negozio a vedere. Certo non poteva permettersi di perdere un possibile affare, non dopo la brutta figura di Saint … Continue reading