Recensione: “Vita con gli automi” (Second Ending, 1961) di James White

Recensione pubblicata integralmente su BIBLIOTECA GALATTICA L’automa è un personaggio molto discusso, e non solo da ieri, nella letteratura sia utopistica che fantastica: ci è stato presentato ora come un prezioso servitore dell’uomo, ora come un rivale insidioso, ora come uno strumento di progresso, ora come un implacabile, incontrollabile distruttore. A questa vasta gamma di prospettive, James White viene ad … Continue reading