Recensione: “Il morbo bianco” (The White Plague, 1982) di Frank Herbert

John Roe O’Neill è un biologo molecolare americano i cui antenati erano emigrati dall’Irlanda ed è proprio lì che si trasferisce per una ricerca genetica. Quando una bomba piazzata da una frangia estremista dell’IRA uccide la sua famiglia la mente di O’Neill si frammenta e la personalità che ne esce dominante pianifica una vendetta terribile. O’Neill considera colpevoli non solo … Continue reading