Recensione: “Starman Jones” (Starman Jones, 1953) di Robert Anson Heinlein

Maximilian Jones porta avanti la fattoria di famiglia dopo la morte del padre. Quando però la sua matrigna si risposa con una persona poco per bene Max scappa di casa. Il suo sogno è diventare Astrogatore come suo zio ma nel futuro ogni professione è regolata da una gilda e Max scopre che suo zio è morto prima di designarlo … Continue reading

I Classici della SF: “Universo” (Orphans of the Sky, 1963) di Robert Anson Heinlein

Hugh Hoyland è riuscito a essere ammesso tra gli apprendisti scienziati. Come altri giovani, rifiuta certe interpretazioni mistiche delle vecchie generazioni riguardanti il Viaggio. Le sue idee vengono sconvolte quando viene catturato da un gruppo di mutanti e conosce Joe-Jim, il più importante tra i loro leader, un uomo con due teste. Joe-Jim porta Hugh in luoghi che non aveva … Continue reading

BEST OF Robert Anson Heinlein

Robert Anson Heinlein  (Butler, 7 luglio 1907 – Carmel-by-the-Sea, 8 maggio 1988) è stato un autore di fantascienza statunitense, tra i più influenti del suo tempo. Sviluppò nuovi temi, tecniche e approcci. Negli anni quaranta fu uno dei protagonisti dell’Età d’oro della fantascienza e negli anni sessanta il primo a pubblicare romanzi di fantascienza che scalarono la classifica dei best-seller. … Continue reading

Introduzioni Cosmo Oro: “Cittadino della galassia” (Citizen of the Galaxy, 1957) di Robert Anson Heinlein

Introduzione di Riccardo Valla al romanzo CITTADINO DELLA GALASSIA di Robert A. Heinlein COSMO – CLASSICI DELLA FANTASCIENZA – Volume n. 1 (Ottobre 1970) Da trent’anni Robert A. Heinlein occupa una posizione di primo o piano nella fantascienza. In questi anni è stato l’autore più premiato, quello più letto, e quello più ferocemente attaccato per gli spunti polemici contenuti nelle … Continue reading