Fantacitazioni: J.G.BALLARD “Terra bruciata” (1989)

“La siccità che affliggeva il mondo ormai da cinque mesi era conseguenza della mancanza d’acqua che negli ultimi lustri aveva torturato sempre più estese zone della Terra. Malgrado i tentativi da parte di tutte le nazioni per provocare la pioggia, le precipitazioni erano diventate sempre più scarse. Infine, quando era stato chiaro che non poteva piovere perché non c’erano nuvole, … Continue reading

Musica e fantascienza

… Pensate alla gente che vive in quella località chiamata Catadupa, nei pressi delle cascate dove il Nilo precipita da altissime montagne: per effetto del continuo immenso fragore, essa ha perso il senso dell’udito. Così il suono prodotto dal moto velocissimo di tutto l’universo è talmente forte da non poter essere percepito dalle orecchie degli uomini; analogamente non riuscite a … Continue reading