Distopie e Apocalissi Italiane del XXI Secolo: “Nina dei lupi” (2011) di Alessandro Bertante

Il cielo muta di colore. Ogni mattina macchie viola e rossastre solcano le nubi delle montagne Occidentali, alimentando timori e affanni nei sopravvissuti. Trascorsi tre anni dalla Sciagura, nel piccolo borgo di Piedimulo, una comunità di contadini vive nascosta, protetta dai grandi massi di una frana. Oltre il villaggio c’è il ruscello e oltre ancora ci sono i lupi. Scampata … Continue reading