Recensione: “Chiusi dentro” (Lock In, 2014) di John Scalzi

Chris Shane sta iniziando la sua carriera come agente dell’FBI con la difficoltà di essere una delle moltissime persone affette dalla sindrome di Haden. Incapace di controllare il suo corpo, si muove indirettamente nel mondo controllando un robot grazie a un impianto neurale. Ciò gli dà una prospettiva unica in casi che coinvolgono altre persone affette dalla stessa sindrome. Il … Continue reading