Alla scoperta di BERNARD WERBER: “Formiche” (Les Fourmis, 1991) e “Il viaggiatore delle stelle” (Le papillon des étoiles, 2006)

Seguire la fantascienza da decenni e trovare che nella libreria di un aeroporto europeo un intero scaffale di tascabili, sui tre disponibili, è occupato da un autore che non si è mai sentito nominare, è un’esperienza un po’ straniante: non potevo fare a meno di approfondire.. sulle prime ho pensato addirittura che questo autore non fosse stato tradotto in Italia; … Continue reading