Recensione: “La porta dell’infinito” (Gateway, 1976) di Frederik Pohl

Recensione pubblicata anche su BIBLIOTECA GALATTICA Sbarcati su Venere, gli uomini non hanno trovato forme di vita, ma hanno scoperto i resti di una civiltà estinta mezzo milione di anni prima: gli Heechee, una razza aliena, molto avanzata scientificamente, che ha lasciato tracce perlopiù indecifrabili. Grazie a una mappa hechee, però, i terrestri hanno potuto raggiungere Gateway, uno spazioporto costruito … Continue reading