Recensione: “Il tenente” (Final Blackout, 1948) di Ron Hubbard

Recensione pubblicata anche su BIBLIOTECA GALATTICA Quando uno scrittore di fantascienza sceglie come tempo un futuro non troppo lontano, si espone inevitabilmente a essere smentito dai fatti. Così “Il tenente”, pubblicato per la prima volta nel 1939, e che parla della prossima (per allora) guerra mondiale, è pieno di cose che poi non accaddero. I comunisti non presero il potere … Continue reading