Fantacitazioni: EDMUND COOPER “Uomini e androidi” (The Uncertain Midnight, 1958)

“La polemica è vecchia e durerà probabilmente ancora per secoli: l’uomo per essere felice, ha bisogno di un sistema sociale stabile; ogni sistema sociale stabile tende a diventare narcotizzante, soffocante, oppressivo; l’uomo deve delegare alle macchine tutte le attività manuali, e dedicarsi liberamente ai piaceri dello spirito e (perchè no?) della carne; tempo libero illimitato significa noia illimitata, la gente … Continue reading