Recensione: “Sfera orbitale” (Orbitsville, 1975) di Bob Shaw

Vance Garamond è il comandante di un’astronave della Starflight House ma la tirannica presidentessa della compagnia Elizabeth Lindstrom tratta tutti i suoi dipendenti come servi. Di conseguenza, capita che Vance venga utilizzato come baby-sitter per il figlio della presidentessa. Non è un lavoro da capitano ma in teoria è molto semplice tanto che Vance si distrae e un incidente porta … Continue reading

Recensione: “Antigravitazione per tutti” (Vertigo, 1978) di Bob Shaw

L’invenzione di un giubbotto antigravità ha consentito alle persone di volare da sé senza l’ausilio di mezzi di trasporto. Questa forma di libertà ha però portato anche ad un uso semi-anarchico dell’aria da parte di molte persone e alla necessità di istituire un corpo di poliziotti dell’aria. Essi dovrebbero evitare l’uso pericoloso dei giubbotti antigravità ma sono in pochi mentre … Continue reading