I Classici della SF: “Il telepate “ | “Il telepatico” | “Sogna, Superuomo!” (The Whole Man, 1959) di John Brunner

Gerald Howson ascolta per caso la conversazione tra due piccoli gangster e si accorge di aver “capito” molto di più di quello che i due hanno detto a parole. Visioni improvvise, misteriosi avvertimenti, esperienze condivise lo avviano per una strada pericolosa ma ricca di scoperte, perché adesso Howson sa che può leggere nel pensiero. Sotto la guida di altri telepati … Continue reading

Serie TV: “Ai confini della realtà” (The Twilight Zone, 1959)

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast  “Ai confini… del Rinoceronte! – FantascientifiCast 055” che potete ascoltare cliccando QUI Ai confini della realtà è senza dubbio la serie antologica che ha riscosso maggior successo nella storia della fantascienza televisiva. Malgrado non ci siano personaggi o ambientazioni ricorrenti alle quali affezionarsi, lo stile e la qualità degli episodi … Continue reading

Fumetti: “L’Eternauta” (El Eternauta, 1957 – 1959)

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast  “Eternauti, dei del Pantheon e moderni Prometei – FantascientifiCast 003” che potete ascoltare cliccando QUI L’Eternauta è un fumetto di fantascienza sceneggiato da Héctor Germàn Oesterheld e disegnato da Francisco Solano Lopez. E’ stato pubblicato per la prima volta in Argentina tra il 1957 ed il 1959 sul periodico Hora … Continue reading

Speciale P.K.Dick – "Tempo fuor di sesto" (Time Out of Joint, 1959)

Questo romanzo è noto in Italia anche con altri titoli, come Il tempo si è spezzato (così apparve la prima volta in assoluto nel nostro paese nel 1959, lo stesso anno in cui venne pubblicato negli Stati Uniti), L’uomo dei giochi a premio (così uscì su Urania), Tempo fuori luogo (questo il titolo dell’edizione Sellerio). Io preferisco il titolo dell’edizione … Continue reading

Recensione: “Livello 7” (Level 7, 1959) di Mordecai Roshwald

L’uomo che deve schiacciare i pulsanti della morte, l’Ufficiale X-127, è asserragliato con altri duecentocinquanta “superstiti scelti” nell’ultimo avamposto dell’umanità, un bunker a prova di detonazione nucleare nelle viscere della Terra. Sopra le loro teste sta per scoppiare la guerra più breve e apocalittica di tutti i tempi, quello che non sanno è che il loro stesso sistema presenta una … Continue reading

Recensione: “smg. RAM 2000” (The Dragon in the Sea, 1959) di Frank Herbert

La guerra fredda e sottile che nel XXI secolo imperversa fra gli Stati Uniti e le Potenze Orientali è ricca di colpi bassi e di sorprese inaspettate. Impegnati a depredare sistematicamente i depositi petroliferi del nemico con le loro nuove unità sottomarine, gli americani si trovano a registrare forti e inspiegabili perdite fra questi equipaggi. John Ramsey, specialista in elettronica … Continue reading