Musica e fantascienza: DAVID BOWIE e la sfera di cristallo

Parlare dell’importanza artistica di David Bowie potrebbe sembrare scontato e prevedibile, soprattutto potrebbe essere molto difficile non cadere in semplici statistiche fatte di numeri e titoli, sterili analisi musicali o inutili paragoni che davanti a un elemento storico e fondamentale del pop e del rock come lui, non potrebbero stare in piedi. La sua produzione ha accompagnato gli ultimi, tumultuosi … Continue reading

Quando Avrò 64 anni – Vittorio Curtoni: un bel racconto sul mito del rock e sulla sua morte

Chi mi conosce sa quanto sia sviscerato il mio amore per i Beatles. Quando io venga ancora assalito dalla tristezza se appena mi capita di pensare al loro prematuro scioglimento. Eccetera. Sicché, quando nel 1983 un amico di Trieste, Sergio Comida, mi chiese un racconto per un’antologia di storie fantastiche dedicate al rock che stava allestendo, produssi Quando avrò 64 … Continue reading

Musica e fantascienza: “La macchina salvamusica” (The Preserving Machine, 1953) di Philip Kindred Dick

“E ovviamente nei miei scritti è costantemente presente il tema della musica, dell’amore e dell’attenzione per la musica. La musica è il filo rosso che percorre e dà coerenza alla mia vita.” PHILIP K. DICKi Un giovane Dick PHILIP K. DICK La macchina salvamusica (The Preserving Machine, 1953) “La musica è una delle cose più deperibili, fragili e delicate: una … Continue reading