Edicola – Urania Aprile 2017

Urania Collana 1641 – Senza luce Il sistema solare è controllato dai militari. Diecimila miliardi di chilometri, da qui alla nube di Oort, attraversati dagli oggetti più massicci fino a quelli più sfuggenti e pattugliati dalle unità della marina. Ma i problemi sulle astronavi si sono moltiplicati: lo vedranno i lettori di questo romanzo, ambientato su una nave che porta … Continue reading

Premio Italia 2017: Andromeda è in finale!

Andromeda è finalista al Premio Italia 2017 nella categoria sito web amatoriale. Un GRAZIE a tutti coloro che hanno votato per questa pagina web e a quanti ci seguono con affetto. Di seguito il link con i finalisti di tutte le altre categorie: http://www.fantascienza.com/22366/premio-italia-2017-tutti-i-finalisti Il voto alla fase finale si apre lunedì e resterà aperto fino al 28 aprile. Vinca … Continue reading

Speciale P.K.Dick – “Deus Irae” (Deus Irae, 1976)

Ci sono e ci sono stati scrittori di fantascienza che amano le collaborazioni, cioè scrivere un racconto o un romanzo insieme a un loro collega. Mi viene in mente quella grande coppia di geniali artigiani della scrittura, Henry Kuttner e Catherine Lucille Moore, marito e moglie entrambi scrittori di fantascienza, fantasy, gialli. Lui, per esempio, cominciava un racconto la sera … Continue reading

Recensione: “Otto racconti” (1963) di James Graham Ballard e Arthur C. Clarke

Crediamo di far cosa gradita ai lettori presentando qui, una accanto all’altra, due diverse facce della fantascienza: i quattro racconti di Arthur Clarke, tutti recentissimi, confermano ancora una volta la sua vena di lucido e drammatico cronista di avventure spaziali; mentre Ballard, l’astro nascente della F.S. inglese, ci propone quattro gelidi e indimenticabili tipi di follie, da quella privata di … Continue reading

Recensione: “Chi è intelligente?” (Conscience Interplanetary, 1972) di Joseph Green

Il Corpo dei Filosofi Ambientali deve proteggere i mondi abitabili della Galassia dall’ingordigia umana, e impedire che si ripetano a danno delle razze extraterrestri le violenze e le stragi patite dagli indios, dai pellirosse, dai negri. Ma ci sono moltissimi casi dubbi: certe strane foche tirano sassi contro gli scienziati di un osservatorio, certe farfalle di 40 chili sembrano telepatiche, … Continue reading

Film: “Radiazioni BX: distruzione uomo” (The Incredible Shrinking Man, 1957) diretto da Jack Arnold e scritto da Richard Matheson

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast “Mamma, mi si sono ristretti gli speakers! – FSC074” Radiazioni BX: distruzione uomo rappresenta il miglior sforzo di Jack Arnold nel campo della fantascienza, sia dal punto di vista spettacolare, sia da quello qualitativo, grazie anche all’apporto di Richard Matheson che ne ha curato la sceneggiatura, basandosi sul suo romanzo … Continue reading

Recensione. “L’ultimatum” ( The Forge of God, 1987) di Greg Bear

Nel 1996, Europa, uno dei satelliti di Giove, scompare improvvisamente. Un’astronave aliena viene trovata nella Valle della Morte ed una creatura extraterrestre porta notizie molto brutte per il futuro della Terra. La scoperta viene tenuta segreta dal governo americano ma quello australiano annuncia invece di aver avuto un contatto con altri alieni che sostengono di essere venuti per aiutare l’umanità … Continue reading

Recensione: “Mio fratello, il cinghiale” (2017) di Lorenzo Iacobellis

Essere se stessi è un diritto inalienabile. Siamo pronti a pagarne il prezzo, e a farlo pagare a chi ci sta vicino? Il mondo moderno presenta delle sfide che tutti siamo chiamati ad affrontare. Nuovi valori, nuovi modi di vivere, aspetti della vita e degli esseri umani che siamo stati abituati a considerare immutabili che diventano incerti, modificabili nei modi … Continue reading

Film: “Dr. Cyclops” (Dr. Cyclops, 1940) diretto da Ernest B. Schoedsack

Questa scheda di approfondimento è legata al podcast di FantaSCIentiFIcast “Mamma, mi si sono ristretti gli speakers! – FSC074” Ernest B. Schoedsack, regista già celebre grazie al successo planetario riscosso da King Kong sette anni prima, sviluppa la storia del film su una traccia simile, con una spedizione nella giungla a scopo scientifico. Inoltre, come in King Kong, il film … Continue reading

Recensione: “Sfera orbitale” (Orbitsville, 1975) di Bob Shaw

Vance Garamond è il comandante di un’astronave della Starflight House ma la tirannica presidentessa della compagnia Elizabeth Lindstrom tratta tutti i suoi dipendenti come servi. Di conseguenza, capita che Vance venga utilizzato come baby-sitter per il figlio della presidentessa. Non è un lavoro da capitano ma in teoria è molto semplice tanto che Vance si distrae e un incidente porta … Continue reading